Leva - Obiezione di coscienza - Città di Darfo Boario Terme

IL COMUNE | Settori e Servizi | Settore Demografici | Leva - Obiezione di coscienza - Città di Darfo Boario Terme

Obiezione di Coscienza

Link Utili: Presidenza Consiglio dei Ministri - Ufficio Nazionale per il Servizio Civile

L'obiezione di coscienza è un diritto esercitabile dagli arruolati che, per ragioni di coscienza, intendono prestare, in sostituzione del servizio militare, un servizio civile.
A seguito di apposita domanda, l'obiettore viene assegnato ad un Ente convenzionato, dove svolgerà il servizio civile per una durata di 10 mesi.
L'Ente di assegnazione può impiegare l'obiettore in una delle seguenti attività:
assistenza, prevenzione, cura e riabilitazione, reinserimento sociale, educazione, promozione culturale, formazione in materia di commercio estero, protezione civile, cooperazione allo sviluppo, difesa ecologica, salvaguardia e fruizione del patrimonio artistico e ambientale, tutela e incremento del patrimonio forestale.

Durante la prestazione del servizio, l'obiettore:

  1. non può assumere impieghi pubblici e privati, ne iniziare attività professionali;
  2. no può iscriversi a corsi o a tirocini propedeutici ad attività professionali che impediscano il normale epletamento del servizio

Dopo la prestazione del servizio civile:

  1. vige il divieto permanente di detenere le armi e le munizioni, nonché di assumere ruoli imprenditoriali o direttivi nella fabbricazione e nella commercializzazione delle stesse, anche a mezzo di rappresentanti;
  2. è vietato partecipare a concorsi per qualsiasi impiego che comporti l'uso delle armi (es. Polizia Municipale, Polizia di Stato ecc.)
  3. il periodo di servizio civile effettivamente prestato viene valutato, nei pubblici concorsi, con lo stesso punteggio attribuito ai servizi prestati negli impieghi civili presso Enti Pubblici;
  4. vige, fino all'età di 45 anni, la soggezione al richiamo in caso di pubblica calamità;

Presentazione della domanda

La domanda di obiezione di coscienza deve essere fatta entro 15 giorni dalla data della visita di leva.
La domanda, compilata su appositi moduli a disposizione all'Ufficio Leva del Comune, va presentata direttamente all'Ufficio Leva del Distretto Militare competente (per gli iscritti alle liste di Darfo Boario Terme, al Distretto Militare di Bologna) o alla Capitaneria di Porto di appartenenza se arruolati a C.E.M.M., anche a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno (La data di spedizione fa fede quale data di presentazione della domanda).
Se si scegli la modalità della spedizione, si dovrà allegare una fotocopia, non autenticata, di un documento di identità personale
Sulla domanda e sull'assegnazione decide l'Ufficio per il Servizio Civile Nazionale appositamente costituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. La mancata decisione entro il termine di sei mesi, comporta l'accoglimento della domanda.

Assegnazione

L'assegnazione degli Obiettori nelle sedi di servizio viene effettuata, fatte salve le esigenze di servizio e compatibilmente con le possibilità di impiego, entro l'area vocazionale e nell'ambito della Regione indicate dall'Obiettore.

Requisiti

Non sono ammessi allo svolgimento del servizio civile coloro che:

  • risultino titolari di autorizzazioni o di licenze relative alle armi di cui agli artt. 28 e 30 del Testo Unico della Legge di Pubblica sicurezza;
  • abbiano presentato domanda da meno di due anni per la prestazione del servizio militare nelle Forze armate, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia penitenziaria e Corpo Forestale dello Stato;
  • Siano stati condannati, con sentenza di 1° grado per detenzione, uso, trasporto, importazione, o esportazione abusivi di armi e materiali esplodenti;
  • siano stati condannati con sentenza di 1° grado per reati non colposi commessi mediante violenza contro le persone o per delitti riguardanti l'appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata.

Per informazioni più precise e per ritirare la domanda rivolgersi all'Ufficio Leva del Comune di Darfo Boario Terme

Torna alla pagina precedente - LEVA>>